giardini del generalife vista

Giardini del Generalife: orari, prezzi e come arrivarci

Quando si parla di Granada si parla anche di arte e cultura, oltre che di una città con delle vive tradizioni tutte da scoprire. La bella città andalusa racchiude molti tesori e, tra questi, ci sono i Giardini del Generalife, che da 1984 sono Patrimonio dell’Umanità.

Arrivando sulla collina del Cerro del Sol, dove sorge la fortezza dell’Alhambra di Granada, si trovano questi magnifici giardini, pieni di verde e di natura, di giochi d’acqua e di bellezze tutte da scoprire. Per capire la bellezza di questo posto, si pensi che c’è chi lo ha definito un vero e proprio paradiso terrestre.

Una visita nei Giardini del Generalife

Se si decide di visitare questi bellissimi giardini, ci si sentirà come un vero e proprio sultano che passeggia in quello che da molti viene definito come un paradiso. Del resto i giochi di acqua, le bellissime architetture che sono custodite all’interno di questo posto, sono effettivamente regali.

Proprio per questo motivo, si consiglia vivamente di non lasciare la città di Granada senza prima aver visitato i giardini arabi del Generalife. Per capire il perché siano stati realizzati in modo tale da ricordare l’immagine che si ha del Paradiso, si deve attingere a piene mani alla cultura musulmana, che vede il giardino come espressione dell’immagine celestiale.

Ecco, quindi, spiegata l’attenzione che si è avuta nella progettazione e nella realizzazione di questo piccolo capolavoro non solo botanico.

Chi arriva a visitare i giardini del Generalife nota immediatamente che tutto sembra messo lì per una ragione ben precisa, che è quella di ammaliare e deliziare tutti i sensi, dalla vista all’udito, passando per l’olfatto e il tatto. I riflessi di luce, i giochi d’acqua, le tante varietà di piante e alberi, il profumo dei fiori, il palazzo: sono tutti pezzi di un paesaggio celestiale, che riporta alla menta l’antica Al-Andalus.

Un po’ di storia sui Giardini del Generalife

giardini del generalife granada

Il Generalife, che permette di ammirare le bellissime montagne della Sierra Nevada che fanno da sfondo, è una tenuta che venne creata per il piacere dei re Nazari, che lì andavano a ritemprarsi. I vasti orti della tenuta, poi, servivano per rifornire di prodotti genuini le cucine della fortezza dell’Alhambra.

In poche parole, i giardini del Generalife vennero creati con lo scopo di allietare tutti i sensi, oltre che lo stomaco, dei re della dinastia dei Nazari.

Come visitare i giardini del Generalife

La soluzione proposta per la visita ai giardini in questione permette di visitare anche l’intero complesso dell’Alhambra, dato che, sebbene si tratti di due spazi indipendenti, da sempre sono strettamente connessi tra loro

.Quando si arriva in loco, questo enorme complesso del XIII secolo vi si para dinanzi agli occhi e, attraverso il lungo Viale dei Cipressi, si può arrivare dall’Alhambra alla zona in cui si trova il Palazzo del Generalife, con annesso regale giardino.

Impossibile non notare, lungo il percorso una serie di giardini minori, tra cui spiccano i Giardini Bassi che sono sede di un bel teatro all’aperto, dove si svolge il prestigioso Festival Internazionale di Musica e Danza di Granada.

Camminando ancora si raggiunge il posto più bello di tutto il complesso, ossia il cortile dell’Acequia, che è da favola: qui non si può non rimanere incantati dai tanti giochi d’acqua. Guardando oltre i suoi archi, inoltre, si possono scorgere vedute da favola, così come dal belvedere, che offre una vista ottimale sulla città.

Impossibile non apprezzare anche gli stucchi delle stanze del Palazzo, il cortile della Sultana, i Giardini Alti, la Scala d’Acqua, il Viale degli Oleandri e tutto quello che popola questo incantevole posto.

Orari e prezzi giardini Generalife a Granada

Per coloro che vogliono visitare i giardini del Generalife ecco gli orari durante i quali è possibile:

  • Dal 15 marzo al 14 ottobre: Tutti i giorni dalle 8.30 a 20.00
  • Dal 15 ottobre al 14 marzo: tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.00
  • Chiuso il 25 dicembre a 1 gennaio.

Il prezzo del biglietto è di 8,40 € e la visita dura circa 1 ora. E’ possibile anche ricevere una visita guidata.

Un’occasione da non perdere, che si trova proprio nel cuore arabo della città di Granada, una delle perle dell’Andalusia.

Come arrivare ai giardini del Generalife?

Come fare per raggiungere i giardini del Generalife? Il percorso è veramente semplice, ecco fare:

Questo è il percorso a piedi dal centro città, in alternativa è possibile utilizzare il bus c4 per raggiungere i giardini di Generalife.

By:
Paolo nasce a Milano nel 1979, da 10 anni vive in Andalucia e vuole mettere a disposizione la sua esperienza per i lettori di questo sito che vogliono visitare o vivere in Spagna.
Commenta per primo!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *