cosa vedere a huelva

Cosa vedere a Huelva in Spagna: come arrivare e dove dormire

Non molto lontano da Siviglia e non tanto distante dal confine con il Portogallo, troviamo Huelva, altro capoluogo di provincia dell’Andalusia e sicuramente una città che ha molto da offrire, anche se il turismo non è ancora molto sviluppato e sicuramente, se vi capiterà di visitare la città di Huelva, non troverete tantissimi turisti italiani. La provincia ha però veramente tanto da offrire, luoghi storici, monumenti e spiagge incredibili!

Huelva Spagna: la storia di questa città

La città di Huelva fu colonia fenicia e romana, diventando anche uno dei più importanti porti commerciali di tutta Europa, d’obbligo citare Palos de la Frontera, il porto dove il 3 agosto del 1492 partì Cristoforo Colombo con le sue tre navi alla volta delle Americhe. Fino al 500 la città di Huelva era un centro di commercio molto importante, soprattutto d’oro e d’argento, fino a quando Siviglia divenne centro politico e commerciale.

Nel 1755 il famoso terremoto di Lisbona rase al suolo la città di Huelva che fu interamente ricostruita.

Cosa vedere a Huelva in Spagna: le principali attrazioni

Le cose da visitare a Huelva non sono moltissime, se stai pensando di organizzare un tour in Andalusia, tieni presente che ti basterà un solo giorno per vedere le cose più interessanti della città. Abbiamo deciso di dividere per aree i vari punti di interesse e le attrazioni in modo da permetterti di organizzare al meglio la visita alla città.

Cattedrale de Nuestra Señora de la Merced

Si tratta della Cattedrale di Huelva, questa si trova nel centro della città, precisamente nella Plaza de la Merced poco lontana dall’Università di Huelva. Sicuramente non è la più bella dell’Andalusia, ma se vi trovate in città è una delle cose da vedere. La Cattedrale risale ai primi del Seicento, ma solamente nel 1954 la chiesa ottenne lo status di Cattedrale, inizialmente veniva usata come Capella dell’Ospedale Provinciale. La facciata è in pieno stile rinascimentale, al suo interno è di principale interesse la Madonna di Martinez Montañes.

Iglesia de San Pedro

La chiesa di San Pietro si trova nell’omonima Plaza San Pedro ed è la chiesa più antica di Huelva, fu costruita nel 300 sulla base di una vecchia moschea. Lo stile della Iglesia de San Pedro è mudejar, al suo interno è possibile visitare le opere di Ortega, oppure l’altare maggiore di José Fernandez del Hierro e Antonio de Carvajal.

Museo Provinciale di Huelva (Museo provincial de Huelva)

Nel 1973 nella città di Huelva fu inaugurato il museo provincial de Huelva, si tratta di un museo con importanti reperti archeologici sulla storia della città. Al suo interno è possibile ammirare reperti come la ruota di un multino romano, risalente a migliaia di anni fa.

L’accesso al museo è gratuito per i cittadini dell’unione Europea e sicuramente uno dei posti da vedere a Huelva.

Quartiere Reina Victoria (Barrio Reina Victoria)

Tra le cose da vedere a Huelva c’è sicuramente il quartiere operaio della città, ovvero il Barrio Reina Victoria che fu costruito nel ‘900 con lo scopo di ospitare i minatori ed operai che lavoravano nelle Mine di Riotinto. Passeggiando per questo quartiere è possibile subito notare lo stile architettonico delle case, uno stile eclettico e con influenze risalenti all’epoca coloniale e mudejar.

quartiere inglese huelva

Casa Colombo (Casa Colón)

Tra le cose da vedere a Huelva c’è sicuramente la Casa Colón, o conosciuto per noi italiani come Cristoforo Colombo. Infatti, lo scopritore delle Americhe, è partito proprio da questa zona dell’Andalucia, e qui ci sono numerose testimonianze della sua presenza. La casa di Colombo ospita numerose esposizioni artistiche ed eventi. Questo edificio fu inaugurato nel XIX secolo come Grand Hotel, successivamente è stato trasformato in Palazzo di Congressi e Archivio Municipale.

La Casa Colón è aperta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 14 e dalle 17 alle 20.00, l’ingresso è gratuito.

Molo de Mineral o Muelle de mineral de la compañia de Riotinto

Huelva ha tanto da offrire, in particolare segnaliamo il Molo de Mineral, o Muelle del Tinto, si tratta di una riutilizzazione di un vecchio molo che è lungo oltre 1km, ritrasformato e riadattato per le industrie. Si tratta di una delle cose da vedere a Huelva, già che la sua ristrutturazione è veramente molto bella. Sono presenti dei collegamenti ferroviari tra l’interno della provincia, fino al porto (al Mulle de Tinto appunto). La ferrovia collega perfettamente il porto con l’interno di tutta la provincia, consentendo così il trasporto di materiali provenienti dall’interno (miniere o città) fino alle navi.

Dove dormire a Huelva

Se siete intenzionati a visitare la città di Huelva, allora è il caso di sapere qual è la miglior soluzione per poter dormire e organizzare al meglio il proprio viaggio. Il turismo nella città di Huelva è in continua crescita, al momento è possibile trovare qualche struttura interessante in città, la migliore zona per alloggiare è decisamente il Barrio della Reina Victoria, ma se vi spostate verso il mare l’offerta di hotel e struttura alberghiere è decisamente migliore. Tuttavia potete utilizzare questo form per poter cercare la migliore soluzione per dormire a Huelva.


Booking.com

Come raggiungere Huelva

Se avete deciso di visitare Huelva allora è il caso di capire qual è la miglior soluzione per raggiungerla. La soluzione più veloce e comoda è sicuramente attraverso l’automobile dall’Aeroporto di Siviglia o di Faro, tuttavia se non avete noleggiato la vostra auto allora potete sfruttare i mezzi pubblici.

In auto

  • Da Siviglia la durata è di 1h rcirca, passando per la A-49 ed uscendo a Huelva.
  • Da Faro 1.20 h prendendo l’A22 e A-49

In autobus

La soluzione in autobus è interessante da Siviglia da Plaza de Armas 1h e 34 minuti e vi lascia alla stazione degli autobus di Huelva. Da Faro non è la scelta migliora in quanto bisognerà prendere due autobus in quanto al confine bisognerà cambiare compagnia.

In treno

Da Siviglia esiste un treno diretto da 1h e 28 minuti che potete prendere a Sevilla Santa Justa, potete prenotare il biglietto direttamente sul sito Renfe.es.

 

  • Huelva
5,0

Riassunto

Cosa vedere a Huelva in Spagna? Consigli itinerario, dove dormire e cosa non perdersi assolutamente.

By:
Paolo nasce a Milano nel 1979, da 10 anni vive in Andalucia e vuole mettere a disposizione la sua esperienza per i lettori di questo sito che vogliono visitare o vivere in Spagna.
Commenti
Commenta per primo!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.