Home » Siviglia » Parco Maria Luisa di Siviglia
Parco Maria Luisa lago

Parco Maria Luisa di Siviglia

by Paolo

Il Parco Maria Luisa a Siviglia, o in spagnolo Parque de Maria Luisa, fu costruito intorno al 1849 con espressa richiesta del duca di Montpellier dopo l’acquisto del Palazzo di San Telmo per opera del giardiniere Lecolant, è una delle attrazioni da vedere a Siviglia. L’idea paesaggistica è tipica dell’epoca e richiama il classico giardino inglese con linee perfette ed ordinate. Nel 1893, Maria Luisa di Borbone, moglie del duca, donò parte dei giardini alla città e ad oggi sono ancora dedicati a lei.

Parco Maria Luisa di Siviglia: storia e architettura

Il Parque de Maria Luisa dopo che fu donato alla cittadinanza cadde, negli anni a venire, in uno stato di abbandono fino a quando nel 1929 (per via dell’Esposizione IberoAmericana) fu completamente restaurato dal comune di Siviglia sotto la supervisione di Anibal Gonzalez e l’ingegnere Forestier che seguirono il progetto iniziale del giardiniere francese Lecolant. Tra il 1914 al 1929 il parco fu recintato completamente e al suo interno fu inclusa Plaza de España.

Ad oggi, nel parco Maria Luisa, sono ospitate diverse specie di piante tra cui acacie, siepi, roseti, olmi e fiori particolari che provengono da ogni parte del mondo. All’interno del giardino è possibile anche ammirare dei laghi artificiali, delle statue dedicate ad artisti famosi come Cervantes e Becquer, delle collezioni di porcellane di Siviglia e delle fontane che fanno da decorazione all’intero congiunto architettonico. In occasione dell’Esposizione Iberoamericana del 1929 furono costruite anche delle aree espositive come il museo archeologico (in stile rinascimentale) che contiene reperti provenienti dalla città romana di Italicail Museo delle Arti e dei costumi in stile Mudejar e il Padiglione Reale in stile gotico.

Parco Maria Luisa orari e come arrivarci

Il Parco Maria Luisa è aperto al pubblico tutti i giorni dalle ore 9 alle 22, quando i cancelli saranno chiusi (anche Piazza di Spagna). L’accesso è possibile a tutti ed in modo completamente gratuito, sono a pagamento solamente gli accessi alle esposizioni presenti all’interno dei palazzi.

Per arrivare al Parque Maria Luisa è possibile farlo attraverso la linea di metropolitana e scendendo alla fermata “Prado di San Sebastian” e dirigendosi verso Piazza di Spagna, oppure attraverso la linea di Tram e scendendo sempre alla fermata “Prado di San Sebastian”. Ecco le indicazioni:

Per gli amanti della vita notturna, qui ci sono alcuni interessanti discoteche di Siviglia che sono molto frequentate durante l’estate.

  • Parco Maria Luisa di Siviglia
Sending
User Rating 4.5 (2 votes)
0 commento
0

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Leggi di più