Home » Siviglia » Vela de Triana (o di Santa Ana)
ponte triana vela santa ana

Vela de Triana (o di Santa Ana)

by Paolo

Siviglia è famosa per le sue feste a sfondo religioso, tra le più particolari e interessanti troviamo sicuramente La vela di Triana, o festa di Sant’Anna. Si tratta di una delle feste più grandi che si tengono nel quartiere di Triana dove dal tramonto fino a notte fonda le strade del quartiere, ed in particolare Calle Betis la Plaza Altozano, si animano con giochi e celebrazioni tra cui la più famosa è la “Cucaña“, ovvero una gara sul fiume Guadalquivir che ha come obiettivo prendere una bandiera.

Nella zona, inoltre, vengono costruite delle “casetas”, ovvero delle aree simili a quelle che si incontrano alla Feria di Siviglia, ed al loro interno vengono serviti piatti tipici di Siviglia ed ovviamente birra e vino andaluso.

Indice articolo

La storia de La Vela de Santa Ana (Triana)

All’interno del quartiere di Triana si celebra la festa della Vela di Sant’anna, dichiarata di Interesse Turistico da parte della regione Andalucia, questa festa riempie di colori e di festa la calle Betis e la Plaza Altozano. La festa risale al XIII secolo e si celebra dal 21 al 26 luglio di ogni anno, la sua origine risale alla Romeria che prima si teneva all’interno della Real Parrocchia di Sant’Anna.

La velada di Triana è uguale alle altre, almeno l’obiettivo finale è lo stesso: una festività religiosa legata al Patrono, alla madonna del quartiere o della parrocchia. In particolare, nel quartiere di Triana, si celebra una delle più importanti di tutta Andalucia ed è probabilmente una delle poche dove si mantengono le tradizioni originali. Infatti, la Vela de Santa Ana di Triana si celebra esattamente nello stesso posto dal XIII secolo.

La vela de Triana de Santa Ana: i festeggiamenti

vela de triana concerto

Foto di : Jose Ignacio

L’inizio dei festeggiamenti inizia con il pregón tradizionale che da il via a 6 giorni di divertimento, tutto inizia da dove sorgeva il vecchio Hotel Triana, con un patio decorato e preparato per l’occasione così come del resto tutta la zona. Dall’accesso al ponte di Triana (Isabel II), dove è presente una porta con colonne e cartelli luminosi che danno il benvenuto ai visitatori, la zona viene illuminata e decorata con luci speciali che resteranno accese durante tutti i giorni.

Nella Calle Betis vengono costruite delle casette, simili a quelle delle Feria, con accesso libero e gratuito ed all’interno è possibile provare i piatti tipici della tradizione del quartiere di Triana con una grandissima varietà di prodotti. Tra i piatti più popolari non poteva mancare il “pescado frito” e la birra, senza dimenticare ovviamente il vino andaluso.

Tutti i giorni, invece, è possibile visitare il mercato di Triana dove è possibile partecipare alle varie attività che si tengono al suo interno. Sempre durante i giorni di festa, sul fiume, vengono proposte diversi giochi e concorsi, ma il più importante rimane “La Cucaña“. Per questo gioco viene messo un palo orizzontale di qualche metro unto di grasso o materiali scivolosi, lo scopo è prendere la bandiera che si trova alla fine. Se si cade, si finisce nel fiume Guadalquivir.

cucana siviglia vela triana

Foto di : Jose Ignacio

Il giorno 25, il giorno di Santiago, è particolarmente incentrato sulla parte religiosa (che vedremo più avanti) e sul ciclismo: il punto di partenza per il giro in bici è fissato alla Piazza Altozano, il percorso è di 115 chilometri.

Il lato religioso della Vela di Santa Ana

Il motivo della festa della Vela di Sant’Anna a Triana è la religione, si tratta di un evento che celebra Santa Anna e Santiago. Principalmente le giornate religiose si focalizzano sul culto e le immagini, con offerte floreali alla Cattedrale di Triana. La prima notte si celebra Los Gozos de la Señá Santa Ana che si tiene alla mezzanotte e dove si avvicinano centinaia di credenti per assistervi. Per chi non lo sapesse “Los Gozos” sono dei canti, ovvero le Gioie al Santo che terminano con i rintocchi delle campane della Cattedrale di Triana.

Subito dopo le porte della Chisa di Santa Ana si aprono ai fedeli dove comincia il baciamano alla statua della santa.

Il giorno 26, alle 07.30 del mattino si realizza la preghiera del Rosario de La Aurora con la statua della Madonna del Carmen e la prima eucarestia del giorno di Sant’anna alle 11 del mattino. Per quanto riguarda le altre funzioni religiose saranno svolge per il pomeriggio, alle 20.30 solitamente, all’interno della stessa chiesa.

La notte della domenica è probabilmente uno dei momenti migliori della Vela di Triana, l’illuminazione viene fatta tramite un castello di fuochi artificali che alla mezzanotte celebrano quella che è la festa di Santa Anna e determineranno la fine delle feste all’interno del quartiere di Triana.

Dove si tiene la festa della Vela di Santa Ana?

Come già detto la festa della Vela di Sant’Ana, o di Triana, si tiene nel quartiere di Triana dove viene organizzata un’area con dei capannoni e dei giochi dove è possibile mangiare, bere e divertirsi. Le celebrazioni dureranno dal 21 luglio al 26 luglio.

Come raggiungere il Barrio di Triana

E’ possibile raggiungere il Barrio di Triana tramite la metropolitana di Siviglia o gli autobus di Linea che vi porteranno fino al Ponte Isabel II. Se scegliete di usare la metro prendete l’unica linea e scendete a Plaza de Cuba, da qui è facile raggiungere la zona dove si tengono le celebrazioni della Vela di Triana, oppure potete scendere a Puerta Jerez e proseguire verso la Torre dell’Oro e successivamente verso il ponte di Triana. Ecco una mappa interattiva con le indicazioni da Plaza de Cuba:

Dove dormire vicino alla Vela de Triana

Qual è il posto ideale per dormire vicino alla zona della festa? Sicuramente il posto perfetto è lo stesso quartiere, ci sono numerosi hotel nelle vicinanze che garantiscono un buon prezzo, ma tuttavia per risparmiare qualcosina basterà attraversare il ponte Isabel II. Potete paragonare i prezzi e cercare il vostro Hotel tramite queste offerte qui sotto:



Booking.com

Galleria Vela de Triana

cucana siviglia vela triana
Foto di : Jose Ignacio
ponte triana vela santa ana
Foto di : Jose Ignacio
vela de triana concerto
Foto di : Jose Ignacio
festa santa ana siviglia
Fonte foto: Jose Ignacio
flamenco festa triana
Fonte foto: Jose Ignacio
foto festa santa ana siviglia
Fonte foto: Jose Ignacio
0 commento
0

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Leggi di più